Rimozione amianto

Rimozione amianto

Rimozione amianto.


L’amianto utilizzato per svariati anni nel campo dell’edilizia e nell’industria oggi deve essere rimosso quando lo stato di conservazione non ottimale genera la dispersione di fibre altamente tossiche nell’ambiente. MYLECO è in grado di offrire un servizio completo di monitoraggio e valutazione con certificati da laboratorio dello stato di conservazione dei manufatti contenti amianto. Consigliamo questo tipo si servizio per tutte quelle situazioni dove si voglia avere la certezza della sicurezza senza dover provvedere necessariamente alla rimozione.

Per la rimozione di tetti / tettoie in cemento-amianto (eternit) offriamo un servizio “tutto compreso” a partire dall’assistenza burocratica (Piani di Intervento) fino al rifacimento del tetto nuovo con materiali a scelta del Cliente.
Siamo in grado di trasferire l’esperienza tecnica e le condizioni economiche vantaggiose acquisite su grande scala industriale alle realtà più piccole come condomini, villette, capannoni, aziende artigianali ecc, proponendo interventi specializzati ad un costo mirato alle singole esigenze.

La legislatura prevede una serie di normative specifiche, con lo scopo di interrompere l’utilizzo e seguire delle prescrizioni per risanare gli ambienti. Chiunque detiene amianto è obbligato ad inserirlo fra i rischi aziendali e rendere edotti i lavoratori.

Invio di un nostro tecnico specializzato che dopo una breve perizia potrà formulare un preventivo mirato (costo ed informazioni) alla rimozione del tetto in eternit e se richiesto, anche al rifacimento del tetto con materiali classici (tegole portoghesi) o materiali tecnologici (come sandwich poliuretanici).

Inoltro della pratica (Piano di Lavoro) agli organi competenti ed attesa del nullaosta obbligatorio per l’inizio dei lavori. Predisposizione del cantiere in sicurezza, installazione ponteggi e se necessita impiego di piattaforma aerea. L’intento è quello di procedere facendo sempre attenzione a non danneggiare le lastre in eternit durante la rimozione.

Dopo questa prima fase si procede con una ispezione visiva sullo stato di conservazione dei supporti per il nuovo tetto. Dove necessario verranno sostituiti i supporti ammalorati e/o predisposti dei nuovi sostegni per la nuova struttura coprente scelta. Se richiesto possiamo intervenire anche sulle parti di lattoneria costruendo nuovi scoli e grondaie.

Invio presso impianto autorizzato allo smaltimento dei rifiuti pericolosi contenenti amianto mediante idonei automezzi iscritti all’Albo.

A fine lavori verrà rilasciata una documentazione che certifica la rimozione del tetto in fibrocemento amianto eseguita in conformità alle leggi vigenti.